Chiara Vidoni, nata a Udine, ha cominciato i suoi studi musicali alla Scuola di Musica della Associazione Culturale Musicale “Euritmia” di Povoletto, dove ha studiato pianoforte, clarinetto e armonia. Nel 2000 si è laureata in Storia della Musica, presso l’Università di Trieste, Italia, con una tesi dal titolo “Evoluzione dell’organico bandistico in Europa Occidentale dopo la II Guerra Mondiale”. Nello stesso anno è stata ammessa alla Hogeschool fur muziek di Maastricht, (NL), dove ha studiato Direzione e Strumentazione per orchestra di fiati, sotto la guida del prof. Jo Conjaerts.

Nel 2001 si è diplomata in clarinetto, in qualità di privatista sotto la guida del prof. Franco Brusini, presso il Conservatorio Statale di Musica “Tartini” di Trieste, Italia.

Nel 2003 ha ottenuto il Bachelor’s Degree in Direzione e Strumentazione per orchestra a fiati alla Hogeschool fur muziek di Maastricht.

Nel 2005 ha raggiunto la semifinale del concorso Mondiale per direttori al WMC di Kerkrade, NL ed è stata ammessa, sotto la guida del prof. Jan Stulen, al corso di Direzione d’orchestra Sinfonica presso la Hogeschool fur muziek di Maastricht, dove ha conseguito il diploma nel Giugno 2007.

Nel 2005 ha inoltre ottenuto una borsa di studio in direzione d’orchestra di fiati dalla WASBE per una settimana di corso presso la University of Michigan, Ann Arbor, dove ha studiato con i docenti Prof. Michael Haithcock e Steven Davis. Ha inoltre seguito corsi di perfezionamento con Isaac Karabtchevsky, Jorma Panula (direzione d’orchestra), Grazie Abbà (didattica musicale), Mauro Pedron (clarinetto). E’ stata invitata a dirigere concerti in Italia, Austria, Olanda e Portogallo. E’ membro di giuria di concorsi musicali in Italia e all’estero. Fa parte della Consulta Artistica Nazionale dell’ANBIMA. Attualmente, è direttore artistico del Concorso Internazionale per banda del Friuli Venezia Giulia, del Concorso Internazionale di composizione originale per banda e del Concorso Nazionale per Ensemble di fiati; è direttore artistico e musicale dell’Associazione Culturale Musicale “La prime lus 1812” di Bertiolo e direttore della Scuola di Musica di Passons, Udine. Recentemente ha assunto anche la direzione della Civica Orchestra di Fiati di Trieste.